Trivex vs. policarbonato

Il Trivex e il policarbonato esistono da secoli. Tuttavia, ci sono ancora alcuni accesi dibattiti, idee sbagliate e confusione su come i due materiali si sovrappongono l'uno contro l'altro. Questo articolo discuterà i fatti sia su Trivex che sul policarbonato, mettendoli alla prova. A lungo termine, questo post mira a porre la domanda su come Trivex e il policarbonato si confrontano tra loro per riposare. Innanzitutto, è essenziale esaminare i due materiali separatamente e identificare i loro attributi distintivi. Trivex vs policarbonato: quali sono le differenze?

Cos'è il policarbonato

Il policarbonato è stato introdotto per la prima volta nel mondo ottico alla fine degli anni '70 come lente oftalmica. Grazie alla sua superiore resistenza agli urti, il policarbonato ha goduto di una vasta gamma di applicazioni, soprattutto negli occhiali. Le lenti in policarbonato sono più sottili e leggere di altri materiali in plastica o vetro. Questa caratteristica è influenzata da un indice di rifrazione più alto e da un peso specifico inferiore. Altre specifiche come la protezione dai raggi UV diretti rendono il policarbonato ideale per l'uso nelle lenti. Il policarbonato è ancora più popolare perché è disponibile in quantità elevate come risultato della produzione su larga scala.

Il policarbonato non è privo di inconvenienti. Nella maggior parte dei casi, le lenti in policarbonato mancano di qualità ottica perché possiedono meno chiarezza e trasparenza, come altre forme di plastica come l'acrilico e il Trivex. Inoltre, il policarbonato ha la più alta aberrazione cromatica, che è anche al di sopra di qualsiasi altro materiale per lenti.

Il policarbonato ha anche un'alta probabilità di fessurazioni quando viene perforato perché ha una bassa resistenza alla trazione. Questa lacuna rende difficile utilizzare il policarbonato nei telai con montaggio su trapano. Tuttavia, si consiglia agli utenti di svolgere bene i compiti e di sottoporre il materiale ai test per determinare se è adatto per usi particolari.

Cos'è Trivex

Trivex è diventato l'unico materiale a superare il test di resistenza all'impatto FDA come materiale per lenti oltre al policarbonato nel 2001. Inoltre, Trivex è comunemente usato come materiale per lenti a causa del suo impatto ad alta velocità ed è aumentato nelle applicazioni e nella disponibilità sul mercato. Rispetto al policarbonato (indice di rifrazione di 1.58), Trivex ha un indice di rifrazione leggermente inferiore di 1.53. Tuttavia, è il materiale per lenti più leggero sul mercato e funge anche da protezione perfetta contro i raggi UV.

D'altra parte, Trivex ha una migliore superiorità ottica con un valore di Abbe di 45. Al contrario, è più adatto per l'uso in telai con montaggio su trapano a causa della sua elevata resistenza alla trazione, che lo rende resistente alle crepe durante il trapano.

Trivex vs policarbonato

Ora sei esperto con alcune informazioni essenziali su Trivex e il policarbonato. Quello che segue è un confronto fianco a fianco dei due materiali delle lenti per determinare come pesano l'uno contro l'altro. Il confronto si basa sulle caratteristiche del Trivex e del policarbonato.

Come si confronta Trivex rispetto al policarbonato?

Lo spessore del singolo materiale

In termini di spessore, il policarbonato vanta un indice di rifrazione superiore di 1.58 rispetto a 1.53 di Trivex. Ciò significa che le lenti in policarbonato sono più sottili delle lenti Trivex. Nonostante la differenza, potresti non essere in grado di notare che Trivex è dieci volte più spesso del policarbonato.

Il peso di Trivex vs policarbonato

Le lenti Trivex sono più leggere rispetto alle lenti in policarbonato. Questo perché Trivex ha un peso specifico inferiore rispetto al policarbonato. È essenziale notare che questa differenza potrebbe non essere notata rapidamente nella vita reale.

La chiarezza ottica

Come accennato in precedenza, il policarbonato è una delle plastiche meno trasparenti. Inoltre, il policarbonato ha un'aberrazione cromatica più alta con un valore di Abbe di 29. D'altra parte, Trivex ha un valore di Abbe più alto e un'aberrazione cromatica inferiore. Questa informazione significa che le lenti Trivex offrono la visione periferica più nitida. Questa differenza è, tuttavia, soggettiva.

Trivex vs. policarbonato

Resistenza all'impatto

Sia il policarbonato che il Trivex hanno un'elevata resistenza agli urti. Infatti, i due materiali delle lenti possiedono la stessa resistenza agli urti. Tuttavia, questo può cambiare drasticamente a seconda del tipo di rivestimento utilizzato sul singolo materiale.

Protezione contro i raggi UV

Sia il policarbonato che il Trivex offrono una protezione al 100% dai raggi UV. Ciò significa che non è necessario uno speciale rivestimento per lenti che blocca i raggi UV per essere protetti dai raggi nocivi del sole.

Disponibilità sul mercato

Il policarbonato e il Trivex non si trovano in natura. Sono entrambi realizzati con composti diversi e sono disponibili in un'ampia varietà di design e modelli.

Costo dei materiali delle lenti

Le lenti Trivex sono più costose delle lenti in policarbonato. Tuttavia, i prezzi di questi materiali per lenti differiscono in modo significativo nel mercato.

Protezione antigraffio

Come notato sopra, sia il policarbonato che il Trivex hanno una resistenza agli urti simile, che è anche superiore ad altre forme di plastica. Tuttavia, questi materiali sono spesso morbidi (possono assorbire energia senza rompersi. In altre parole, non sono rigidi e rigidi.

La flessibilità del policarbonato e del Trivex significa che richiedono protezione dai graffi. Il modo migliore per farlo è aggiungere materiali resistenti ai graffi sulla superficie del materiale delle lenti come rivestimento. Il rivestimento antigraffio migliora anche la resistenza sia del Trivex che del policarbonato.

Trivex vs. policarbonato

In poche parole

Trivex e policarbonato hanno entrambi una resistenza agli urti e una protezione UV simili. Tuttavia, Trivex ha un indice di rifrazione inferiore ed è, quindi, leggermente più spesso e più leggero del policarbonato. Trivex ha anche la migliore qualità ottica ed è più adatto per l'uso in telai con montaggio su trapano. Tuttavia, queste differenze sono evidenti solo sui documenti.

Quando si esegue un test per confrontare Trivex e policarbonato, scoprirete che le differenze di prestazioni dei due materiali delle lenti sono trascurabili. Se si aggiunge un rivestimento al policarbonato o al Trivex, le differenze diventano più evidenti, soprattutto in termini di resistenza agli urti.

Il confronto dei prezzi del policarbonato e del Trivex richiede un'analisi diretta. Ad esempio, confronta il costo dello stesso rivenditore o il prezzo della stessa quantità. La differenza sarà inferiore rispetto alla carta, anche se il policarbonato sarà ancora più conveniente di Trivex.

Quando si tratta di decidere un materiale per lenti da utilizzare, è necessario determinare le proprie esigenze prima di saltare su policarbonato o Trivex. Scoprirai che i due materiali per lenti vengono utilizzati in modi diversi e per scopi diversi.

Link alle fonti correlate:

Manuale: tutto ciò che devi sapere sul PETG

PETG vs ABS: quali sono le differenze?

PETG vs PLA: quali sono le differenze?

Policarbonato vs acrilico: quali sono le differenze?

Nylon vs poliestere: quali sono le differenze? 

White paper: la guida completa alla termoformatura

Tutto ciò che devi sapere sulle dimensioni dei tubi in PVC

Industria Roche è specializzato in alta qualità prototipazione rapida, rapido produzione a basso volume e produzione ad alto volume. I servizi di prototipo rapido che forniamo sono Ingegneria professionale, Lavorazione CNC compresi fresatura e tornitura CNC, Fabbricazione della lamiera o Prototipazione di lamiere, pressofusione, stampaggio di metalli, Colata sotto vuoto, stampa 3D, SLA, prototipazione di estrusione di plastica e alluminio, Utensili rapidi, Stampaggio ad iniezione rapido, Trattamento della superficie servizi di finitura e altri servizi di prototipazione rapida in Cina per favore contattaci subito.

4.5/5 - (68 voti)